Azione 1 – Agenda nazionale partecipata per la valorizzazione del patrimonio informativo

Questa sezione fa parte del Rapporto di metà mandato sul 3° Piano d’Azione ed è stata sottoposta a consultazione pubblica dal 5 settembre 2017 al 19 settembre 2017

 

1. AGENDA NAZIONALE PARTECIPATA PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO INFORMATIVO PUBBLICO

Nome dell’Amministrazione: AGID

Periodo di attuazione: 2016 -2018

Ultimo aggiornamento: 14/07/2017

Referente: Gabriele Ciasullo – Francesco Tortorelli

DESCRIZIONE

Descrizione:

Rendere accessibili e fruibili informazioni e servizi online relativi alla mobilità e ai trasporti attraverso un’unica piattaforma integrata di condivisione delle informazioni e per la fornitura delle relative API (Application Programming Interface), per lo sviluppo di applicazioni che integrino i dati sopra citati in tempo reale, con il fine di migliorare l’esperienza del viaggio nonché l’efficienza della catena logistica.

Obiettivo generale:

Accrescere la disponibilità, la fruibilità, le modalità di accesso e di riutilizzo dei dati delle pubbliche amministrazioni, inclusi quelli presenti nelle basi dati di interesse nazionale, per perseguire con efficacia l’obiettivo di una complessiva valorizzazione del patrimonio informativo pubblico.

Perché l’azione è rilevante per i temi OGP?

  • Trasparenza

  • Open Data

  • Partecipazione

Livello di completamento

  • Obiettivi raggiunti: 1/3
  • Obiettivi da raggiungere: 2/3

OBIETTIVI SPECIFICI

Obiettivo n.1

Consultazione società civile e Open Government Forum, per l’individuazione dei dataset da inserire nel “Paniere”, previo confronto con le amministrazioni competenti per la necessaria condivisione

Nel corso degli incontri del 17/10/2016 e 28/11/2016 è stato avviato il confronto rispetto alle esigenze espresse dai rappresentanti della società civile.

Questi incontri, insieme alla discussione telematica sul gruppo dedicato, hanno consentito di acquisire le priorità della società civile in ordine all’apertura e alla pubblicazione dei dataset sul portale nazionale dati.gov.it.

Le indicazioni emerse negli incontri dei tavoli tematici, insieme a quelle manifestate in sede di attivazione del Forum e della consultazione sul terzo action plan OGP,sono state inoltrate alle amministrazioni titolari dei dati/informazioni oggetto della richiesta. Alle amministrazioni è stato richiesto di verificare quali richieste potessero essere soddisfatte nel periodo 2016-2018 e, per le restanti, di indicare le ragioni relative alla difficoltà/impossibilità di pubblicazione.

Scadenza: NOV 2016

Non iniziato

Iniziato

Completato

Obiettivo n.2

Rilascio dell’Agenda Nazionale per la valorizzazione del patrimonio informativo pubblico nell’ambito del Piano triennale per l’ICT della Pubblica Amministrazione attraverso la definizione del “Paniere dinamico di dataset” da rendere disponibile in open data

Successivamente all’acquisizione delle priorità delle società civile, sono state coinvolte tutte le amministrazioni centrali ed alcune PA regionali e locali particolarmente attive nella pubblicazione di dati aperti.

L’obiettivo era quello di costituire un tavolo per il coordinamento delle attività in materia di dati aperti. Il tavolo, coordinato dal Dipartimento della funzione pubblica, si è riunito in data 21 febbraio 2017 al fine di acquisire ulteriori informazioni preliminari alla stesura e pubblicazione dell’Agenda nazionale per la valorizzazione del patrimonio informativo.

In particolare, è stato richiesto alle amministrazioni di fornire informazioni relative alle loro strategie 2017-2018 in materia di dati aperti e alle loro attività di rilasci già programmate.

Quest’attività ha consentito di acquisire un’importante mole di informazioni che – incrociate con le priorità manifestate dalla società civile – consentiranno di perfezionare e pubblicare un’Agenda che sia il più completa e proficua possibile.

Scadenza: DIC 2016

Non iniziato

Iniziato

Completato

Obiettivo n.3

Monitoraggio dell’effettivo rilascio dei dataset segnalati nell’Agenda attraverso incontri periodici con le amministrazioni coinvolte

Scadenza: FEB 2018

Non iniziato

Iniziato

Completato

 

1 commento

  1. Matteo Brunati

    Questo passaggio interno alle Amministrazioni come può essere verificato? Non solo: non ci sono tempi e modi per poterlo vedere. Nella domanda di dati possono passare diversi mesi, senza aver risposte e senza che si riesca a capire molto del processo in corso.
    Il paniere pubblicato a valle di questo passaggio a febbraio 2017 contiene tutte le istanze emerse nel corso del 2016? Probabilmente in questo passaggio ci sono ampi margini di miglioramento.Reference

    Rispondi