Azione 4 – Accesso e riuso dei dati del sistema educativo

4. Accesso e riuso dei dati del sistema educativo
Nome dell’Amministrazione: MIUR
Periodo di attuazione: 2016 -2018
Ultimo aggiornamento: 21/03/2018
Referente: Gianna Barbieri
DESCRIZIONE
Descrizione:  Realizzare una strategia di sistematica valorizzazione dell’informazione del sistema educativo, volta sia all’apertura dei dati (per cittadini, altre istituzioni, imprese e mondo della ricerca) sia ad abilitare lo sviluppo di nuove competenze digitali e di partecipazione.

Attivare una infrastruttura che permette la pubblicazione tempestiva e di qualità di dati ad alta rilevanza relativi a tutto il sistema educativo quale strumento per accompagnare l’innovazione delle metodologie didattiche e dei percorsi formativi capaci di trasformare gli studenti da meri consumatori in “consumatori critici” e “produttori” di contenuti e architetture digitali.

Obiettivo generale:  Accrescere la disponibilità e aumentare la capacità di fruizione ed elaborazione dei dati non legata esclusivamente ad abilità specialistiche, ma investendo l’attività del ministero, delle istituzioni, della società e delle imprese, a tutti i livelli.
Perché l’azione è rilevante per i temi OGP?
  • Trasparenza
  • Cittadinanza digitale ed innovazione
  • Competenze digitali
Livello di completamento
  • Obiettivi raggiunti: 3/3
  • Obiettivi da raggiungere: 0/3
OBIETTIVI SPECIFICI
 Obiettivo n.1 Portale Unico dei Dati della Scuola

La fase di ricognizione e studio per l’organizzazione delle informazioni da pubblicare nel portale ha richiesto un’istruttoria svoltasi in tempi più lunghi di quanto preventivato e in ogni caso in sovrapposizione alla gestione di diversi processi di sistema del Ministero ad elevata complessità, derivanti dall’attuazione della riforma della scuola.

L’istruttoria si è conclusa positivamente e le banche dati espressamente indicate nella norma di legge sono state mappate e confluite in un ambiente di test. Il portale unico è stato lanciato in concomitanza con la Settimana dell’Amministrazione Aperta (4-11 Marzo 2017).

In occasione della Settimana dell’Amministrazione Aperta, il 9 marzo è stato reso disponibile il Portale Unico dei Dati della Scuola, istituito con la Legge 107/2015, la Buona Scuola.

Scadenza: OTT 2016 Non iniziato Non Completato Completato
Obiettivo n.2 Creazione della palestra di datiPubblicazione di uno Skoolkit dedicato al riuso degli open data del MIUR. Gli Schoolkit sono delle guide con istruzioni passo passo, utilizzabili per svolgere un’attività didattica realizzabile dal docente con i propri studenti.

Esempi di Schoolkit sono disponibili a questo indirizzo: http://schoolkit.istruzione.it/ e qui http://www.generazioniconnesse.it/site/it/educazione-civica-digitale/. Lo schoolkit rappresenta quindi un formato omogeneo, già utilizzato dal MIUR per accompagnare altre azioni del Piano Nazionale Scuola Digitale, con il quale intendiamo semplificare l’attività di conversione dei contenuti in attività didattiche direttamente realizzabili a scuola.

Oggetto dello schoolkit è un’attività didattica che, a partire da uno o più dataset pubblicati nella sezione Open Data del MIUR, guidi docenti e studenti in attività di data literacy, per realizzare pienamente il concetto di “Palestra dei dati”. Lo schoolkit è pubblicato nella sezione http://www.generazioniconnesse.it/site/it/ECD-Artificiale/

Scadenza: DIC 2016 Non iniziato Non Completato Completato
Obiettivo n.3 Primo hackathon sui dati della scuola

L’evento è stato effettuato in concomitanza con il lancio del portale unico dei dati della scuola.

Una anticipazione di tale hackathon è stata effettuata dal 25 al 27 Novembre 2016, in occasione dell’anniversario del Piano Nazionale Scuola Digitale. L’hackathon ha coinvolto circa 120 studenti e si è svolto, in collaborazione con AGID, sui temi, tra gli altri, della cittadinanza digitale. Durante l’hackathon gli studenti hanno avuto modo di utilizzare i dati aperti MIUR pubblicati nell’ambito del Sistema Nazionale di Valutazione, che costituirà parte sostanziale del Portale unico dei dati della scuola.

Il primo hackathon sui dati della scuola si è svolto il 10 marzo 2017 ed ha costituito l’evento d’inizio per l’attuazione della strategia sui dati della scuola.

Scadenza: GEN 2017 Non iniziato Non Completato Completato

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *