Azione 2 – Apertura dei dati sulla mobilità attraverso OpenTrasporti

Questa sezione fa parte del Rapporto di metà mandato sul 3° Piano d’Azione ed è stata sottoposta a consultazione pubblica dal 5 settembre 2017 al 19 settembre 2017

 

2. APERTURA DEI DATI SULLA MOBILITÀ ATTRAVERSO OpenTrasporti

Nome dell’Amministrazione: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti- MIT

Periodo di attuazione: 2016 -2018

Ultimo aggiornamento: 08/06/2017

Referente: Mario Nobile – Roberto Bianca

DESCRIZIONE

Descrizione:

Rendere accessibili e fruibili informazioni e servizi online relativi alla mobilità e ai trasporti attraverso un’unica piattaforma integrata di condivisione delle informazioni e per la fornitura delle relative API (Application Programming Interface), per lo sviluppo di applicazioni che integrino i dati sopra citati in tempo reale, con il fine di migliorare l’esperienza del viaggio nonché l’efficienza della catena logistica.

Obiettivo generale:

Rispondere all’esigenza più importante che si sta sempre più affermando nel settore dell’infomobilità, ovvero quella di poter accedere a tutte le informazioni disponibili sui numerosi aspetti che caratterizzano la mobilità sul territorio relativamente al parco circolante di veicoli stradali, navi, treni e aerei (emissioni inquinanti per categoria veicoli/motorizzazioni; statistiche sull’anagrafe dei conducenti, statistiche e dati di dettaglio sulle incidentalità nei diversi modi di trasporto, licenze taxi, NCC; linee Trasporto Pubblico Locale e relativi contratti di servizio, autonoleggio/car sharing, etc).

Perché l’azione è rilevante per i temi OGP?

  • Trasparenza

  • Open Data

  • Cittadinanza digitale ed innovazione

Livello di completamento

  • Obiettivi raggiunti: 4/7
  • Obiettivi da raggiungere: 3/7

OBIETTIVI SPECIFICI

Obiettivo n.1

Apertura Dati

Sul sito dati.mit.gov.it il Ministero ha incrementato il numero di dataset di opendata pubblicati, la cui implementazione è continua. Recentemente sono stati pubblicati i dati relativi alle infrastrutture dei trasporti come strade e autostrade di competenza ANAS, i tracciati di tutte le autostrade italiane, i porti e gli aeroporti.

Scadenza: DIC 2016

Non iniziato

Iniziato

Completato

Obiettivo n.2

Sviluppo piattaforma

È on line la piattaforma unica dati.mit.gov.it realizzata con il sistema open source CKAN (Comprehensive Knowledge Archive Network).

Scadenza: DIC 2016

Non iniziato

Iniziato

Completato

Obiettivo n.3

Sviluppo infrastruttura per aggiornamenti

È stata sviluppata la piattaforma dell’HUB OpenTrasporti nella quale confluiranno tutti i dati in tempo reale, inviati dai fornitori dei servizi afferenti la filiera del trasporto pubblico. In via sperimentale verranno innanzitutto pubblicati i dati forniti da alcuni erogatori di servizi di trasporto pubblico che gravitano intorno alla zona aeroportuale di Roma Fiumicino, fornendo dati aggiornati in real time per il percorso da Roma centro a Roma Fiumicino e viceversa. A tal proposito si sono attivati i contatti e svolti gli incontri tra il MIT ed i soggetti titolari dei dati (Alitalia, Trenitalia, Cotral, TAXI, ADR). Il Ministero ha incontrato anche diverse associazioni disabili, alle quali è stato chiesto un contributo fattivo sul progetto OpenTrasporti. Lo scopo è quello di fornire fin da subito un servizio fruibile da tutti i passeggeri, senza alcuna preclusione.

Scadenza: DIC 2016

Non iniziato

Iniziato

Completato

Obiettivo n.4

Divulgazione

Il MIT ha intrapreso una massiva attività di comunicazione e divulgazione civica di OpenTrasporti, partecipando a numerosi convegni tematici. E’ stato selezionato tra i migliori 10 progetti nella categoria SmartCity al Premio 10×10=100 del Forum PA 2017 (http://www.forumpachallenge.it/soluzioni/opentrasporti) ricevendo un riconoscimento ufficiale (http://www.mit.gov.it/comunicazione/news/il-mit-al-forumpa-2017-con-opentrasporti) . Sul sito del MIT è’ stata creata una pagina dedicata fra l’altro a OpenTrasporti (http://www.mit.gov.it/open-data-e-open-cantieri), ed è stata sviluppata una piattaforma di Open API, integrata in modalità “trusting” con la piattaforma dei diversi vettori, consentendo al viaggiatore di pianificare la sua esperienza in ottica “end to end”, offrendo informazioni anche in tempo reale su tutte le dimensioni del viaggio. La piattaforma è finalizzata per il lancio in occasione del G7 Trasporti a Cagliari (21-22 giugno 2017), affiancata da un’App Demo OpenTrasporti, con dati provenienti dall’Open API suddetta (attiva per la sola settimana del G7 Trasporti). L’intenzione del Ministero è quella di dimostrare le potenzialità reali della piattaforma di Open API in ambito trasporti e mobilità, tesa a fornire alla collettività dati utili settoriali per creare servizi, migliorando nel contempo la User Experience.

Scadenza: GIU 2017

Non iniziato

Iniziato

Completato

Obiettivo n.5

Aggiornamenti automatici e real time

Si stanno effettuando i primi test di Opentrasporti con definizione degli standard da utilizzare

Scadenza: GIU 2018

Non iniziato

Iniziato

Completato

Obiettivo n.6

Coinvolgimento settore trasporti

Il Ministero sta organizzando diversi incontri con altri soggetti detentori dei dati relativi al trasporto in tempo reale

Scadenza: GIU 2018

Non iniziato

Iniziato

Completato

Obiettivo n.7

Linee guida interoperabilità

Scadenza: GIU 2018

Non iniziato

Iniziato

Completato