Torna rinnovata nella forma, nei contenuti e nelle modalità di fruizione MILANO DIGITAL WEEK,  manifestazione promossa dal Comune di Milano in un’edizione completamente online a tema “Città Equa e Sostenibile”. Da mercoledì 17 marzo a domenica 21 marzo 2021 Milano Digital Week riparte dalle riflessioni sulle trasformazioni in atto nel nostro Paese e nel mondo che hanno, negli ultimi 12 mesi, rivoluzionato totalmente il modo di vivere, di lavorare, di relazionarsi.

Città Equa e Sostenibile è il tema riferito a una Milano che vede un suo nuovo orizzonte delinearsi sotto il profilo economico, sociale e ambientale. Questo ambito tematico abbraccia i valori fondanti della città di Milano che si pone come laboratorio di transizione sostenibile: innovazione, inclusività, (ri-)alfabetizzazione digitale, partecipazione, uguaglianza e diritti su uno sfondo dove le nuove tecnologie e il loro utilizzo ricoprono sempre più un ruolo centrale di abilitatore e facilitatore di esperienze comuni legate al tessuto sociale della città.

Equità e sostenibilità sono i temi principali di questa edizione delle manifestazione, due elementi – estremamente coerenti con la pratica del governo aperto – che andranno a delineare le direttrici del futuro prossimo. Quattro i cluster tematici (Sostenibilità, Uguaglianza, Diritti e Inclusione) sui quali si sviluppa il programma dei cinque giorni di partecipazione attiva con un variegato palinsesto di oltre 650 eventi on line.

Venerdì 19 marzo, dalle ore 15:00 alle 18:00, si terrà l’evento Da Milano Partecipa alla Comunità Italiana per la e-democracy, dedicato a Milano Partecipa, la piattaforma digitale per la partecipazione del Comune di Milano, basata sul software open source Decidim e realizzata all’interno del 4° Piano d’azione nazionale OGP. Il webinar punta ad avviare un confronto con altri enti e la comunità italiana di sviluppatori di Decidim, software open source per la partecipazione online sviluppato dal Comune di Barcellona e utilizzato – tra le altre – da ParteciPA, la piattaforma del Governo italiano dedicata ai processi di consultazione e partecipazione pubblica.

All’evento partecipa, per il Dipartimento della Funzione Pubblica, Sauro Angeletti, Direttore dell’Ufficio per l’innovazione amministrativa, lo sviluppo delle competenze e la comunicazione.

Intervengono ai lavori Lorenzo Lipparini, Assessore del Comune di Milano; Roberta Cocco, Assessora del Comune di Milano; Stefano Quintarelli, AgID; Paolo Testa, ANCI; Titti De Simone, Regione Puglia; Gianni Dominici, Forum PA; Michelangelo Secchi, Politecnico di Milano; Antonio Calleja López, Decidim Barcellona; Sabrina Onano, Formez PA; Andrea Trentini, Università degli Studi di Milano; Annalisa Pelizza, Università di Bologna; Denis ‘Jaromil’ Roio, Decidiamo; Fabio Pietrosanti, OpenRousseau; Davide Formica, Associazione Copernicani.