di Daniela Vellutino, docente di Italiano istituzionale e Comunicazione pubblica e linguaggi istituzionali, Dipartimento Scienze Politiche e della Comunicazione (PoliCom), responsabile Osservatorio per la Comunicazione e l’Informazione nella PA in Italia e in Europa

Tre incontri pubblici e un seminario per i giovani giornalisti all’Università di Salerno per riflettere sull’importanza dell’informazione giornalistica e della comunicazione pubblica, per formare i giovani giornalisti della Scuola di Giornalismo all’esercizio del diritto di accesso civico per richiedere i dati pubblici alle PA e organizzarli in dataset in formato aperto, per promuovere l’iniziativa parlamentare di introdurre i dottorati nella PA e per incontrare in aula i professionisti della comunicazione per confrontarsi sulle conoscenze, abilità e competenze richieste dal mercato del lavoro.

Le iniziative sono promosse dall’Osservatorio per la Comunicazione e l’Informazione nella PA in Italia e in Europa del Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione (PoliCom), di cui sono responsabile, in collaborazione con la Scuola di Giornalismo (lunedì 2 marzo), con il Comitato per la valorizzazione del dottorato (giovedì 5 marzo) con la Ferpi, Federazione Italiana Relazioni Pubbliche (venerdì 6 marzo).

Iniziamo lunedì 2 marzo ospitando il confronto tra il Presidente dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Carlo Verna, e la Segretario Generale della Ferpi, Rita Palumbo, per riflettere con me sui linguaggi del giornalismo istituzionale e della comunicazione pubblica, diversi per scopi ma sinergici per obiettivi e per deontologia, e per discutere sul profilo giuridico della riforma con Virgilio D’Antonio, ordinario di Diritto dell’Informazione e della Comunicazione e Simona Libera Scocozza, giovane studiosa e consulente parlamentare per il drafting legislativo, che con me partecipa al gruppo di lavoro per la riforma della legge 150/00 “Disciplina delle attività d’informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni”, istituito presso il Dipartimento della Funzione Pubblica nell’ambito delle attività per l’azione 6 “Cultura dell’Amministrazione Aperta” del Piano Nazionale per l’Open Government, e coordinato da Sergio Talamo, FormezPA.

Quali saperi per l’informazione e la comunicazione nella PA digitale? Come riformare la legge 150/00
Lunedì 2 marzo – 14.30 – 17.00 – Aula Magna “G. De Rosa” (Edificio D1) – Università degli Studi di Salerno – Campus di Fisciano.

Mercoledì 4 marzo alla Scuola di Giornalismo si terrà il seminario a cura di Mario Spacagna su come si fa una richiesta di accesso civico, quali documenti e dati sui rifiuti urbani chiedere, a chi rivolgersi, come creare un datataset nel più semplice formato aperto e come comunicare ai cittadini i dati e le informazioni istituzionali sui rifiuti urbani. L’iniziativa sarà il nostro contributo all’Open Data Day, la giornata internazionale per promuovere la cultura dei dati aperti.

Chi ha dato ha Dato! Storie di Diritto di Accesso Civico e di Dati Aperti i sui rifiuti
Mercoledì 4 marzo, ore 15.00 – 18.00 – Scuola di Giornalismo dell’Università di Salerno – Campus di Fisciano.

Con il deputato alla Camera Alessandro Fusacchia e Fulvio Musto, presidente del Comitato per la Valorizzazione del dottorato, promuoveremo l’iniziativa parlamentare per introdurre i cosiddetti dottorati comunali come azione per innovare le PA.

Dottorati comunali: un’opportunità per innovare la PA
Giovedì 5 marzo, ore 14.30 – 16.30 – Aula Imbucci – Campus di Fisciano.

Con Agostino Vollero, docente di Digital marketing e Social Media Content, e Elena Salzano, CEO Incoerenze e delegata Ferpi Campania, inizieremo i Venerdì per il futuro della comunicazione, un ciclo di incontri-confronti tra docenti di Scienze della Comunicazione e i rappresentanti del mercato del lavoro per focalizzare le conoscenze, competenze e abilità dei profili professionali da descrivere nella norma tecnica UNI 11483 in aggiornamento.

Quali conoscenze, competenze e abilità devono avere i professionisti della comunicazione nell’era digitale?
Venerdì 6 marzo – 10.30 – 12.30 Aula Multimediale Scienze della Comunicazione – Università degli Studi di Salerno – Campus di Fisciano

Questo è il nostro contributo per #SAA2020 per promuovere la cultura della trasparenza formando oggi i comunicatori pubblici e i giornalisti di domani.

Eventi #SAA2020 confermati 2-8 marzo