Premio Open Gov Champion 2019

Le best practice delle amministrazioni italiane

Page index

La terza edizione del Premio OpenGov Champion, dedicata alle Pubbliche Amministrazioni, è stata l’occasione per dare visibilità e riconoscimento alle tante amministrazioni che si sono impegnate in percorsi di valorizzazione dei temi propri del governo aperto: trasparenza amministrativa, open data, partecipazione, accountability, cittadinanza e competenze digitali. 

 

I vincitori

La proclamazione dei vincitori si è svolta in occasione dell’incontro dell’Open Government Forum del 9 luglio 2019, alla presenza del Ministro per la Pubblica Amministrazione Giulia Bongiorno. 

Le organizzazioni proclamate vincitrici sono state tre, una per ogni categoria che compone il Premio: 

È una piattaforma big data messa a disposizione di cittadini e imprese che offre strumenti per sperimentare e creare soluzioni tecnologiche innovative legate al mondo dei dati e del digitale. Pubblica oltre due miliardi di dati pubblici e privati stimolando la connessione tra realtà diverse.

 

Un esempio di partecipazione attiva dei cittadini alle scelte di governo. Il dibattito ha lo scopo di presentare al pubblico il progetto di riapertura dei Navigli e di raccogliere suggerimenti e proposte che possano migliorare gli aspetti ritenuti più critici.

 

I DigiPASS sono luoghi pubblici in cui poter trovare, nei giorni e orari di apertura indicati, un esperto a disposizione, in grado di accompagnare cittadini e imprese nell’utilizzo di servizi digitali. Sono a disposizione di tutti i cittadini che hanno la necessità di essere affiancati da una persona nella fruizione di un servizio digitale.

 

Una Menzione speciale è stata riconosciuta ai progetti particolarmente significativi, che hanno prodotto un impatto virtuoso nella propria comunità o mostrato un percorso innovativo di applicazione dei principi del governo aperto. Per ognuna delle tre categorie, sono stati premiati:

 

  • Trasparenza e Open Data: Piattaforma Radar – DPC del Dipartimento Protezione Civile, Presidenza del Consiglio dei Ministri
    Menzione speciale per la significatività dei risultati

E’ la piattaforma del Dipartimento della Protezione Civile che consente di visualizzare, a scala nazionale, sia i fenomeni  in corso sia quelli registrati nelle ultime 24 ore attraverso  l’elaborazione, in tempo reale, di dati grezzi provenienti dalla rete radar nazionale, dalla rete delle stazioni pluviometriche e termometriche, dai dati satellitari e dalla rete di fulminazioni.

 

Menzione speciale per la replicabilità 

Il portale di accesso ai servizi di welfare che permette ai titolari del diritto alle prestazioni welfare erogate dall’Istituto di individuare, per ciascuna prestazione, i propri familiari quali possibili beneficiari.

 

  • Cittadinanza e competenze digitali: Allarmeteo di Regione Abruzzo - Centro Funzionale Protezione Civile 

Menzione speciale per il coinvolgimento

AllarMeteo è un'infrastruttura tecnologica per la segnalazione sociale e privata di alert. Ogni cittadino può contribuire a segnalare problematiche agli enti di competenza e partecipare alla risoluzione dei casi.

 

Le Amministrazioni Finaliste

Le 32 amministrazioni finaliste sono state selezionate dai referenti dell’Open Government Forum e annunciate in occasione del Forum Pa 2019. Per approfondire tutti i progetti,  è possibile consultare il Documento con le descrizioni sintetiche prodotte dalle 32 amministrazioni finaliste del Premio Open Gov.

Le candidature ammesse al bando

Dal 11 marzo al 30 aprile 2019, enti e aziende pubbliche hanno potuto candidare progetti e iniziative in una delle tre categorie in cui è strutturato il Premio. Tra le candidature pervenute, 104 sono state giudicate ammissibili da parte del Dipartimento Funzione Pubblica, che ha verificato il rispetto dei requisiti di partecipazione enunciati nel Bando.