Esperienze

1' Read
Page index

La pubblica amministrazione opera in un sistema complesso i cui utenti - siano essi interni o esterni all’organizzazione - sono sia produttori che consumatori di informazioni e, soprattutto, formano reti complesse di interazione tra loro e con le organizzazioni e le comunità di riferimento. Queste interdipendenze indicano la necessità di visioni in cui il governo deve contribuire in modo proattivo a una cultura dell’innovazione, della partecipazione e della trasparenza, all'interno di una rete di interrelazioni multi-attore, composta da cittadini, organizzazioni della società civile, società fornitrici di prodotti/servizi, mondo della ricerca e organizzazioni governative.

La sperimentazione è uno degli elementi cardine attraverso cui l'innovazione amministrativa può trovare una dimensione operativa, rafforzando le competenze e capacità dell’amministrazione pubblica di progettare e gestire lo sviluppo e la diffusione di conoscenze, metodologie e strumenti digitali per lo sviluppo di azioni concrete.

Trasferire i principi del governo aperto in pratiche di governo aperto può sembrare astratto ma è attraverso l’analisi delle esperienze concrete delle amministrazioni pubbliche che emergono gli sforzi per garantire integrità e trasparenza, per aumentare la partecipazione civica e per diffondere l’innovazione digitale. Le esperienze pubblicate in questa sezione possono essere di ispirazione per altre amministrazioni pubbliche affinché possano seguire un preciso approccio metodologico e possano riutilizzare gli strumenti messi a disposizione, ottenendo i risultati e l’impatto desiderato.

Progetto pilota della Città Metropolitana di Roma

Progetto pilota del Ministero della Transizione Ecologica (MiTE)

Consultazione sul Piano nazionale di digitalizzazione del patrimonio culturale

Percorso pilota della Città Metropolitana di Cagliari

Was this helpful?